Fotografia… grazie a Dio!

Sono appena finite le festività natalizie e la Fotografia festeggia nuovamente: oggi compie 180 anni la Dagherrotipia. Questo è il primo processo rudimentale per lo sviluppo delle immagini inventato da Louis Daguerre utilizzando una lastra di rame e del bitume della Giudea: il primo dono di Dio per la fotografia stampata, non solo per la sua provenienza. Tecnicamente la lastra di rame è cosparsa di una soluzione elettrolitica di argento e ricoperta di bitume, prima dell’esposizione. Dopo avere esposto il sistema alla luce, come un normale rullino, il bitume non indurito è rimosso e la lastra è poi sottoposta ai vapori di iodio. L’esposizione annerisce la soluzione d’argento sopra alla lastra di rame. Una volta completato lo sviluppo, si toglie anche il restante bitume, che porta alla luce l’argento non intaccato dal processo, fornendo una immagine lucente del soggetto.

Il secondo dono in fotografia, per l’essere umano è la sua capacità di inventare e perfezionare processi, che hanno portato il mondo dell’immagine alla realizzazione della pellicola, innovazione del dagherrotipismo, diffusissima prima dell’introduzione in commercio del sistema fotografico digitale.

L’intuizione di Daguerre non è stata utilizzata solo in fotografia, ma la si può trovare anche in altri laboratori, ancora oggi, come quelli di Elettronica Industriale in cui alcuni prototipi di circuiti stampati sono realizzati partendo da una lastra di rame fotosensibile, un materiale coprente e da uno reagente.

E’ importante imparare e ricordare tecniche oggi non più in uso nel mondo dello scatto, perchè hanno ancora qualcosa di magico, di misterioso ed affascinante.

Il giorno dopo l’Epifania, ci arricchisce da circa due secoli con il terzo dono, quello più prezioso: la conoscenza di un caposaldo della Fotografia.

 

 

 
Exif: Nikon D500, Nikkor AF-S 50mm f/1.8G, f/16, 2,5sec., ISO 300;
Edit grafico con Corel PaintShop Pro X9 (realizzazione effetto Dagherrotipia a più layer), finiture con Nik Analog Efex Pro 2
error: Content is protected !!